Vi presento Camomilla!

Vi avevo annunciato che sarebbe arrivata una super auto a gpl e sono qua con un po’ di ritardo per presentarvela!
L’ho chiamata Camomilla, non so perchè.
Volevo un nome con la “C”
La 500 si chiama Carolina, forse sarà per quello
Volevo un nome lungo, mi piacevano le “M” e le “L”, Camilla mi sapeva troppo da principessa
E alla fine Camomilla è nato così. Rilassante come la camomilla, lenta forse come il nome.
E poi è proprio come me, se la prende con calma…è arrivata il 10 maggio con un mese e mezzo di ritardo…giusto come regalo per il mio compleanno!

Abbiamo già percorso 1200 km e passa…in due settimane!
Viaggio da 500 km per andare a un corso di formazione
Viaggio da 150 km per andare in un paesino sperduto da 11 donne per un incontro sulle coppette mestruali e gli assorbenti lavabili
E poi anvanti e indietro tra Trento, Levico e Borgo Valsugana per consulenze ostetriche, incontri, corsi e via dicendo.
Mi serviva proprio questa valida aiutante!
Non vedo l’ora di usarla anche per accompagnare qualche travaglio

Ed è così che il 12 maggio ho compiuto 32 anni. Come al solito sembra che non sia passato il tempo e che tutto sia uguale.

Fiori regalo dell’omo

Torta guonissima… fatta da me of course! pseudo pan di spagna, in mezzo cremina con philadelphia + marmellata di fragole + spumante dolce e fuori una valanga di panna e fragole fresche

Un mazzolino di mughetto regalatomi da una mamma dopo una consulenza per spiegare la digitopressione, dare le tisanine da prendere, tutto per aiutarla a far iniziare le contrazioni prima dell’induzione del travaglio
Ovviamente lei è stata la primissima consulenza a domicilio dove mi ha portato Camomilla!!

I regali per quest’anno sono stati
– Camomilla
– un tot di soldi per prendermi materiale che mi serve per accompagnare le donne e le mamme! presto le fotine appena arriveranno a casa!

Puoi leggere..

Selenia Accettulli

Mi chiamo Selenia e nella vita sono un’ostetrica colorata, innamorata del rosa, ma solo per le uniche vibrazioni che mi trasmette.Lavoro come libera professionista e

Francesca Romano

Sono un’ostetrica libera professionista e mi occupo di salute pelvica femminile; la mia formazione post-laurea si focalizza soprattutto, ma non solo, sulla rieducazione del pavimento

Eleonora Felisatti

Mi occupo di riabilitazione del pavimento pelvico, supporto e sostegno all’equilibrio mestruale, consulenze preconcezionali, per le affezioni vaginali e per la scelta della coppetta mestruale

Eleonora Guidubaldi

Come Ostetrica, il mio obiettivo è offrire ad ogni donna il supporto e il sostegno necessari affinchè possa compiere un percorso di consapevolezza e conoscenza di sè

Daniela Carlevale

Mi sono laureata in Ostetricia nel 2010 con una tesi sperimentale sul parto in casa maternità. Il mio unico desiderio di allora era stare accanto