Ri-attivarsi!

Trovare la voglia e le energie per attivarsi, dopo un inverno di letargo, non è cosa semplice.

Non mi avete letta molto, vi confesso che ho passato un brutto inverno attaccata alla stufa e cercando di aspettare l’arrivo del sole e del calduccio. Mi sono spenta, mi sono rattristata, mi sono chiusa in me stessa.

Come avviene spesso, il momento in cui uno sbatte la testa sul muro o si trova in fondo a un buco nero, è il momento in cui c’è quasi un picco di adrenalina, o voglia di riattivarsi, di reagire e riprendere la propria vita in mano.

Non posso dire che riattivandomi ho risolto i vari crucci che si sono accumulati in questi mesi, ma inizio a guardare in avanti con un po’ più di sorrisi e voglia di fare.

Ed è allora che arrivano anche le richieste, le attività da organizzare, eventi vari, amicizie nuove.

Cosa c’è nel mio futuro prossimo?

Intanto questo fine settimana sarò con le mie coppette e assorbenti lavabili agli eventi che organizza la Spora (Veronia Benini) con Stiletto Accademy. Sabato a Viareggio e domenica a Lucca, entrambi gli eventi saranno dalle 14 alle 20. Lei insegna a camminare sui tacchi… voi vi chiederete e che c’entrano i tacchi con le coppette? Siamo donne, ci piace essere più belle e femminili, e in questo frangente mi piace considerare la coppetta come una liberazione dai fastidiosi assorbenti usa e getta, sentirsi ancora più a proprio agio sapendo che non si macchieranno più i pantaloni, che con i leggins stretti non si vedrà il segno mallopposo dell’assorbente, che non ci saranno più cattivi odori, che se una si mette i tacchi e va a cena fuori o a ballare, non dovrà passare dal bagno a cambiarsi ogni 2 ore e sarà libera di godersi la serata! Per l’occasione regalerò anche dei sacchettini bellini alle “gallinelle” che parteciperanno ai miei interventi! Purtroppo non avrò a disposizione molto tempo (di solito impiego 2 ore abbondanti e talvolta sforo le 3 ore) e non potrò parlare approfonditamente dell’uso della coppetta come vorrei io. Mi limiterò a spiegarne i vantaggi, come si usa e si sceglie la coppetta adatta. E ovviamente parteciperò alle lezioni per migliorare la mia camminata… anche se sono stata una delle prime “discepole” della Spora, fa sempre bene ripassare un po’ la tecnica visto che ho smesso di indossare i tacchi per alcuni anni e ora mi sento un po’ come un piccione appena li indosso!

Agli eventi ci saranno anche altre cose interessanti! uno stand con Nok San che farà provare un frullino-gratta calli e si potrà godere di un bel pediluvio, Paypal con un gioco dell’0ca simpatico e tante spilline belline in regalo, e altri bei gadget che mo non ricordo più (ma vi mostrerò le foto >_<)

Poi per il 30 maggio sarò ospite a Pontedera per parlare di Autosvezzamento per “Il maggio della buona nascita” allo Spazio Nu. Ci saranno altri relatori con cui confrontarsi sui vari tipi di svezzamento. Ecco il programma di domenica!
DOMENICA 31
Ore 10.00-12.30 LABORATORIO con Nu Burg
Ore 15.00 ALLATTAMENTO: AMORE LIQUIDO, non solo latte con Polina Zlotnik ostetrica e Paola Negri educatrice perinatale e consulente IBCLC
Ore 17.30 QUESTIONE DI GUSTI? L’ inserimento dei cibi complementari nella dieta del nostro bambino
SVEZZAMENTO VEGANO con prof. Leonardo Pinelli, già Professore Ass.di Pediatria – Università di Verona
SVEZZAMENTO NATURALE con Marina Saviozzi dietista counselor
AUTOSVEZZAMENTO con Violeta ostetrica

Per il resto sto cercando di riattivare i miei vari corsi qua in zona, ne sta partendo uno sulla ginnastica del pavimento pelvico presso la palestra EBS a Rosignano Solvay e sono molto ottimista che altri possano incominciare!

 

Puoi leggere..

Cosa danneggia il perineo

Cosa danneggia il perineo?

In tantissime/i pensano che il perineo sia danneggiato solo da parto vaginale e menopausa. E invece no… Il pavimento pelvico può avere delle disfunzioni anche

Eventi

Come vivere al meglio la Gravidanza!

  Questa domenica sarò impegnata finalmente nella mia zona, Livorno, per un incontro super figo sul benessere in gravidanza. I professionisti di FisioCare di Studio