Mille preparativi….pochissimo tempo

foto scattata nella metro barcellonese

Come avevo accennato il 17 alle 11 terrò un laboratorio ricicloso, assieme a altre 10 ragazze/i circa decoreremo delle palline di cartapesta e faremo le palline dai tappi di yogurt. Se volete partecipare ci sono ancora posti!!!
Ho già fatto millemila palline di cartapesta ma le devo ancora bucare, devo preparare alcune palline dipinte in vari modi per mostrare come possono venire diverse, preparare gli opuscoli con i tutorial, preparare tutto il materiale necessario e non so ancora dov’è la mia scatola con i colori acrilici e tempere…..

Il 17/18 dovrei anche inviare alla mia correlatrice tutta la tesi così se la legge e corregge….
Il 18 all’alba arriverà mia sorella per il suo workshop e resterà a dormire da me
Il 18 partiamo per la Spagna, Sitges, quindi devo preparare le valigie per 7 giorni tenendo in conto che forse potrà anche fare freddo

http://www.zippertravel.it/IMAGES/SITGES%202010.jpg

Il 18 verrà anche un amico che resterà in casa nostra per 7 giorni per dare da mangiare alla gatta e annaffiare le piante, quindi la casa dovrà essere un po’ decente
E come se non fosse stato sufficiente il mio fidanzatino da sabato che ha l’influenza…prego di non prenderla e poter riposarmi

Puoi leggere..

Selenia Accettulli

Mi chiamo Selenia e nella vita sono un’ostetrica colorata, innamorata del rosa, ma solo per le uniche vibrazioni che mi trasmette.Lavoro come libera professionista e

Francesca Romano

Sono un’ostetrica libera professionista e mi occupo di salute pelvica femminile; la mia formazione post-laurea si focalizza soprattutto, ma non solo, sulla rieducazione del pavimento

Eleonora Felisatti

Mi occupo di riabilitazione del pavimento pelvico, supporto e sostegno all’equilibrio mestruale, consulenze preconcezionali, per le affezioni vaginali e per la scelta della coppetta mestruale

Eleonora Guidubaldi

Come Ostetrica, il mio obiettivo è offrire ad ogni donna il supporto e il sostegno necessari affinchè possa compiere un percorso di consapevolezza e conoscenza di sè

Daniela Carlevale

Mi sono laureata in Ostetricia nel 2010 con una tesi sperimentale sul parto in casa maternità. Il mio unico desiderio di allora era stare accanto