Girando per Roma

Ormai sono passate 2 settimane dalla laurea e sono giunta alla conclusione che ora l’appellativo che mi può descrivere meglio è “disoccupata”!!
Scherzi a parte, ho approfittato di una transferta musicale del mio fidanzato (finalmente hanno suonato a Roma) per scroccare un passaggio e son poi rimasta a Roma per qualche giorno dalle mie amicicie.
La casa di Princess Chiara era stupenda come al solito e tutta decorata per il Natale


Martedì è stata una giornata di festa! Allaraba aveva organizzato uno Swap Party e ha preparato un sacco di cose buonissime, tra cui uno squisito sformatino di patate, la pancia di Allaraba è deliziosamente ripiena da Caccola che dovrebbe nascere intorno al 15 febbraio (sarà la mia prima trasferta “da ostetrica”)


Uno swap party è una festicciola dove le invitate portano i propri vestiti dismessi, quelli che non entrano più o che non piacciono più, si mettono tutti insieme e poi si rovista e si trovano un sacco di cose carine. Una bella alternativa prima di portare i vestiti dalla caritas, permette di fare un po’ di shopping e di stare insieme


Io ho trovato un pareo, una pashmina bellissima, un paio di calze, un paio di scarpe e un maglioncino col collo alto

Come tutte le volte che torno a roma sono andata a trovare Daniela, è buffo come una amicizia nata attraverso i blog sia così bella e profonda!

Puoi leggere..

Selenia Accettulli

Mi chiamo Selenia e nella vita sono un’ostetrica colorata, innamorata del rosa, ma solo per le uniche vibrazioni che mi trasmette.Lavoro come libera professionista e

Francesca Romano

Sono un’ostetrica libera professionista e mi occupo di salute pelvica femminile; la mia formazione post-laurea si focalizza soprattutto, ma non solo, sulla rieducazione del pavimento

Eleonora Felisatti

Mi occupo di riabilitazione del pavimento pelvico, supporto e sostegno all’equilibrio mestruale, consulenze preconcezionali, per le affezioni vaginali e per la scelta della coppetta mestruale

Eleonora Guidubaldi

Come Ostetrica, il mio obiettivo è offrire ad ogni donna il supporto e il sostegno necessari affinchè possa compiere un percorso di consapevolezza e conoscenza di sè

Daniela Carlevale

Mi sono laureata in Ostetricia nel 2010 con una tesi sperimentale sul parto in casa maternità. Il mio unico desiderio di allora era stare accanto