E’ giunto il tempo

Oltre al capello bianco un altro fatto si aggiunge ormai all’avanzare inesorabile del tempo…
(si, sembra che io abbia già 80 anni… no, ne ho giusto 30 e quest’anno ne aggiungo 1 accanto al 3)

non posso più rimandare
no
altrimenti qua non mi ci vedete più perchè io non ci vedo più
All’ultimo controllo dall’oculista mi dice “beh, dalle lenti che ho provato l’occhio sinistro avrebbe bisogno di un +0,25 in più ma se al momento non la disturba continui così”
Ho resistito quasi 3 mesi e ora scrivere e leggere son diventati una tortura quindi ora prendo la ricettina del medico e vado a farmi cambiare la lente per avere un +1,5 all’occhio destro e un +1,25 al sinistro.

Che poi l’ipermetropia è bastarda… perchè mica te ne accorgi subito che non ci vedi, solo dopo un bel po’ che hai tutti i muscoli stanchi e quindi è tardi. E pure da lontano quando per vedere meglio stai con la fronte corrugata  che pari un buldog. E vado in giro con due paia di occhiali manco fossi una vecchietta. La cosa buffa è che da bambina desideravo immensamente portare gli occhiali, non so perchè mi faceva cosa da fichi. E ora invece non so che darei per non dover metterli, per non aver quel malore che cresce dietro gli occhi se non li ho messi o se la lente non è quella giusta e se per caso ho dimenticato quelli da lontano ed è buio (e ci vedo, caspita se ci vedo) mi manca un po’ il terreno sotto le gomme o la visuale davanti agli occhi. Ci vedo e bene ma è la sicurezza di vederci senza sforzo. Con gli occhiali raggiungo i 12/14 decimi, senza sforzando i muscoli raggiungo i 10 decimi ma mi devo sforzare,ecco. E’ che sono pigra anche là e non ho voglia di sforzarmi.

Puoi leggere..

Cosa danneggia il perineo

Cosa danneggia il perineo?

In tantissime/i pensano che il perineo sia danneggiato solo da parto vaginale e menopausa. E invece no… Il pavimento pelvico può avere delle disfunzioni anche

Eventi

Come vivere al meglio la Gravidanza!

  Questa domenica sarò impegnata finalmente nella mia zona, Livorno, per un incontro super figo sul benessere in gravidanza. I professionisti di FisioCare di Studio