Scelte di percorsi…

Fortunatamente le ostetriche hanno un ampio campo di specializzazione e si può veramente spaziare in tutta quella che è la vita della donna, da quando nasce a quando non è più tanto giovane. Mi affascina la gravidanza, mi piacerebbe seguire la donna durante i nove mesi e anche dopo con l’allattamento. Un’altro argomento che mi ha sempre affascinato è la sessuologia.
Sarà che le mie esperienze non sono state brillanti agli esordi, che c’è l’ho in qualche maniera stampato dentro, che mi piacerebbe aiutare altri a sistemare la propria vita intima.
Dal mini corso sulla sessuologia in università mi è venuta voglia di seguire qualche corso più specializzato, magari che mi desse pure un diploma così da arricchire il mio curriculum di diplomi tipo contessa del 1800 che per scrivere il nome serviva un intero papiro.
La sessualità è ancora un argomento tabù e spesso ci si vergogna a parlarne, a chiedere perfino agli specialisti o al proprio partner. Me ne accorgo dal fatto che se talvolta parlo apertamente di “sesso” alcuni mi guardano storta o pensano “guarda sta pervertita” o dalle poche domande nel forum dove rispondo come ostetrica, solo quando qualcuno prende il coraggio di iniziare altri domandano (del tipo “visto che tal de tali ha chiesto mi permetto anche io di chiedere) e mi dispiace per questo.


Bisognerebbe parlarne più spesso, tra amiche, amici, con il proprio partern e non aver paura a chiedere consigli, a provare cose nuove, a divertirsi e perchè no a fare tante risate mentre si gioca a letto.
Ultimamente mi sono letta questi due libri:
* Facciamo l’amore di Lorena Berdùn, molto carino e scorrevole, si centra soprattutto nell’attenzione verso l’altro e sulla base di tutto
* Il sesso. Manuale di istruzioni di Felicia Zopol, è scritto in maniera giocosa come se fosse un videogioco, presta attenzioni alle varie fasi descrivendole e dando consigli, il tutto accompagnato da buffi pittogrammi

Puoi leggere..

Selenia Accettulli

Mi chiamo Selenia e nella vita sono un’ostetrica colorata, innamorata del rosa, ma solo per le uniche vibrazioni che mi trasmette.Lavoro come libera professionista e

Francesca Romano

Sono un’ostetrica libera professionista e mi occupo di salute pelvica femminile; la mia formazione post-laurea si focalizza soprattutto, ma non solo, sulla rieducazione del pavimento

Eleonora Felisatti

Mi occupo di riabilitazione del pavimento pelvico, supporto e sostegno all’equilibrio mestruale, consulenze preconcezionali, per le affezioni vaginali e per la scelta della coppetta mestruale

Eleonora Guidubaldi

Come Ostetrica, il mio obiettivo è offrire ad ogni donna il supporto e il sostegno necessari affinchè possa compiere un percorso di consapevolezza e conoscenza di sè

Daniela Carlevale

Mi sono laureata in Ostetricia nel 2010 con una tesi sperimentale sul parto in casa maternità. Il mio unico desiderio di allora era stare accanto