Pasta fresca

Per la pasta fresca all’uovo
3 uova buone
3-4 cucchiai di latte (per fare la pasta ripiena)
farina di grano tenero 0 e farina di grano duro quanta ne servirà
Per la pasta fresca senza uovo
100 gr di farina a persona (calcolando un po di farina che servirà se si eccede con l’acqua)
acqua a sufficenza

Questi sono gli ingredienti per fare i ravioli con circa 600 gr di ripieno. Per calcolare quanta pasta serve tipo per 5 persone la mia nonna dice che si dovrebbe mettere un uovo a testa.

Mettete le uova e il latte in una ciotola, e andate aggiungendo la farina di entrambe i tipi un po alla volta mentre rimestate con una forchetta. Quando l’impasto diventa meno fluido e lo si può lavorare con le mani, abbandonate la forchetta e iniziate a maneggiare la pasta con le mani. Aggiungete farina fino a che è appiccicosa, ma non esagerate, deve comunque restare un po’ umida per poter poi fare i ravioli. Come dico sempre, la consistenza del pongo va bene!
Arrivati a quel punto bisogna lavorarla affinchè sia ben amalgamata e morbida.

Questa qua è la maniera di lavorare la pasta che mi ha insegnato la nonna adottiva. In pratica con le mani quasi chiuse a pugno si lavora la pasta, la si fa scorrere sotto i palmi per qualche volta, quando si è un po all’ungata, la si piega ametà e si gira, e di nuovo a massaggiarla!!

Puoi leggere..

Cosa danneggia il perineo

Cosa danneggia il perineo?

In tantissime/i pensano che il perineo sia danneggiato solo da parto vaginale e menopausa. E invece no… Il pavimento pelvico può avere delle disfunzioni anche

Eventi

Come vivere al meglio la Gravidanza!

  Questa domenica sarò impegnata finalmente nella mia zona, Livorno, per un incontro super figo sul benessere in gravidanza. I professionisti di FisioCare di Studio