Muffin alle mele

Muffin alle mele

ingredienti
1 uovo (128 cal)
100 gr zucchero (392cal)
240 gr farina (816 cal)
100 gr yogurt scremato (43 cal)
2 mele (circa 300 gr = 129 cal)
2 cucchiai di olio di semi (circa 20 gr = 180 cal)
1 bustina di lievito
totale: 1690 calorie (sono circa 12 muffin da 80 gr)

per muffin vengono circa 140 calorie!!!

per farli è semplice:
sbattete l’uovo con lo zucchero, una volta che è diventato crema tipo zabaione (se vi stancate o avete poco tempo non è un problema, basta che siano ben mescolati), poi aggiungete un po alla volta la farina, sicuramente prima di aver aggiunto tutta la farina l’impasto sarà un po’ impraticabile, quindi aggiungete lo yogurt e l’olio, e continuate a mescolare e aggiungere la farina, quando avrete ottunetuto un bell’impasto omogeneo unite il lievito e mescolate. sbucciate le mele e tagliatele a pezzetti e aggiungetele all’impasto.
ora, se avete gli stampini per i muffin (se sono di silicone non li dovete ungere, se invece avete quelli usa e getta o in metallo li dovete ungere o con burro o olio e poi infarinare), se invece non li avete potrete usare un normale stampo per torte! infornateli in forno caldo sui 150 °C e teneteli dentro finchè non son belli doratini e il coltello non esce sporco di impasto se li pungete.

Puoi leggere..

Selenia Accettulli

Mi chiamo Selenia e nella vita sono un’ostetrica colorata, innamorata del rosa, ma solo per le uniche vibrazioni che mi trasmette.Lavoro come libera professionista e

Francesca Romano

Sono un’ostetrica libera professionista e mi occupo di salute pelvica femminile; la mia formazione post-laurea si focalizza soprattutto, ma non solo, sulla rieducazione del pavimento

Eleonora Felisatti

Mi occupo di riabilitazione del pavimento pelvico, supporto e sostegno all’equilibrio mestruale, consulenze preconcezionali, per le affezioni vaginali e per la scelta della coppetta mestruale

Eleonora Guidubaldi

Come Ostetrica, il mio obiettivo è offrire ad ogni donna il supporto e il sostegno necessari affinchè possa compiere un percorso di consapevolezza e conoscenza di sè

Daniela Carlevale

Mi sono laureata in Ostetricia nel 2010 con una tesi sperimentale sul parto in casa maternità. Il mio unico desiderio di allora era stare accanto