Marmellatina di fragole

Ingredienti
150 gr fragole (45 cal)
30 gr zucchero (117 cal)
tot calorie 162, 81 cal a testa

Tagliate a pezzettini le fragole e metteteli in un pentolino, poi aggiungete lo zucchero e lasciate il tutto a riposare per mezz’ora. Poi cuocete a fuoco normale per 30-50 minuti, a seconda di come vi piacciano di più. Insomma, dopo mezz’oretta assaggiate e decidete!!

Ottima da mangiare con le crepes!
Questa ha un aspetto un po’ squacquarelloso poichè le fragole hanno molti liquidi. Per fare la marmellata consiglio l’uso delle pectine, si trovano nei supermercati nel reparto dolci. Io ancora non le ho usate ma penso siano una ottima soluzione per quella frutta che è molto acquosa.

Qua c’è la ricettina per le crepes dietetiche

Per conservare la marmellata ci sono due vie:
-metter la marmellata in barattoli puliti, chiuderli per bene e metterli dentro un pentolone con acqua e portare a ebbollizione, far bollire per 30 minuti. Non importa che l’acqua ricopra completamente i barattoli.
-sterilizzare i barattoli appena prima di metterci la marmellata calda (appena è pronta), metterci la marmellata e dopo aver chiuso bene i barattoli capovolgerli e lasciar raffreddare.

Puoi leggere..

Rita Anna Di Molfetta

Dal 1992 sono ostetrica e infermiera specializzata in riabilitazione del pavimento pelvico. Lavoro principalmente in Torino presso il mio studio ed effettuo consulenze e trattamenti di riabilitazione

Ludowika Liberati

LUDOWIKA LIBERATI Sono ostetrica e mamma di due bimbi. Uscita dall’università già sapevo che sarei stata un’ostetrica libera professionista, ed eccomi qui! Mi sono formata

REGIONE CALABRIA

LUDOWIKA LIBERATI Sono ostetrica e mamma di due bimbi. Uscita dall’università già sapevo che sarei stata un’ostetrica libera professionista, ed eccomi qui! Mi sono formata

REGIONE LIGURIA

ELEONORA GUIDUBALDI Come Ostetrica, il mio obiettivo è offrire ad ogni donna il supporto e il sostegno necessari affinchè possa compiere un percorso di consapevolezza e conoscenza

REGIONI VENETO E FRIULI-VENEZIA-GIULIA

ELISA DE LUCA   Mi sono laureata nel 2013 presso l’Università degli Studi di Trieste. Successivamente ho frequentato un Master di I livello all’Università degli