La Tosela

Non so perchè ma il trentino mi inspira a scrivere delle cose tipiche di qua e una di queste l’ho “assaggiata” proprio ieri. Parlo della tosella o tosela come la si chiama anche da queste parti. E’ un formaggio fresco e poco saporito che va consumato nel giro di 3 giorni da quando viene fatto. E’ molle e un po’ elastico, contiene molto siero al suo interno ed è poco adatto alla stagionatura.
Può essere mangiato così come lo si trova, in insalata o saltato in padella. Ottimo accompagnamento per polenta, funghi e salsiccia!
Ieri il mio compagno me l’ha cucinata infarinata e saltata in padella con un po’ di burro, salvia e rosmarino. Perchè sia buona e si sciolga bene le fette devono essere di circa 1,5 cm anche se spesso in giro si trovano riferimenti da 2 cm, provare per trovare il proprio spessore.
Si cuociono sul momento in cui si devono mangiare, Matteo le ha infarinate e poi fatte rosolare nel burro dove prima ha saltato le spezie. Erano pronte quando erano ben dorate.
L’impanatura si può fare in vari modi, con pangrattato e/o semi di sesamo, o aggiungendo il passaggio infarinatura+uovo e poi impanatura per avere una bella crosta croccante. Avendo poco sapore proprio accompagna bene cibi più saporiti o da spezie differenti che possono darle un tocco di sapore in più!

Puoi leggere..

Rita Anna Di Molfetta

Dal 1992 sono ostetrica e infermiera specializzata in riabilitazione del pavimento pelvico. Lavoro principalmente in Torino presso il mio studio ed effettuo consulenze e trattamenti di riabilitazione

Ludowika Liberati

LUDOWIKA LIBERATI Sono ostetrica e mamma di due bimbi. Uscita dall’università già sapevo che sarei stata un’ostetrica libera professionista, ed eccomi qui! Mi sono formata

REGIONE CALABRIA

LUDOWIKA LIBERATI Sono ostetrica e mamma di due bimbi. Uscita dall’università già sapevo che sarei stata un’ostetrica libera professionista, ed eccomi qui! Mi sono formata

REGIONE LIGURIA

ELEONORA GUIDUBALDI Come Ostetrica, il mio obiettivo è offrire ad ogni donna il supporto e il sostegno necessari affinchè possa compiere un percorso di consapevolezza e conoscenza

REGIONI VENETO E FRIULI-VENEZIA-GIULIA

ELISA DE LUCA   Mi sono laureata nel 2013 presso l’Università degli Studi di Trieste. Successivamente ho frequentato un Master di I livello all’Università degli