La mia insalata messicana

Ieri presa dal calore mi son fatta questa buona e fresca insalatina. L’avevo assaggiata simile al ristorante messicano ma la loro era una cosa immangiabile per via di tutta la salsa e il formaggio salato e piccante che ci avevano messo

Ingredienti (questa me la sono mangiata tutta in un pasto come piatto unico, ma può rendere anche per 2 porzioni se l’accompagnate a qualcosa)

insalata o lattuga (8 cal)
1 pomodoro (10 cal)
1/2 avocado (circa 130 cal) che sia maturo!!
30 gr mozzarella o altro formaggio che vi piaccia (70 cal per la mozzarella)
1-2 cucchiai di salsina Garlic (io la trovo già pronta al lidl -Knoblauch Sauce-, è bianca, saporita e non pesante) (circa 60 cal) al massimo potete diluirla con un pochetto di acqua per farla più leggera
una manciata di nachos (circa 25-30 gr) (125 cal) o quanti ne volete (aumentano le calorie!!)
sale e pepe quanto volete ma non esagerate!!
totale calorie = 403 cal (mica male per una gustosa insalata!!!)

Per fare la foto o comunque per presentarla in tavola, per fare un po’ più di effetto, ho messo prima l’insalata, poi sopra a disegnare i raggi di una bici ho sistemato la mozzarella tagliata a fettine, il pomodoro a spicchi e il mezzo avocado tagliato anche esso a fettine, ho messo alcuni nachos sopra per dare colore e ho condito con la salsina. Io aspetto sempre ad aggiungere sale poichè la salsina può esser sufficiente.
Se non la trovate potete farne una con yogurt ma non so bene gli ingredienti caserecci, oppure fare un tzatzichi con yogurt e cetrioli

Puoi leggere..

Selenia Accettulli

Mi chiamo Selenia e nella vita sono un’ostetrica colorata, innamorata del rosa, ma solo per le uniche vibrazioni che mi trasmette.Lavoro come libera professionista e

Francesca Romano

Sono un’ostetrica libera professionista e mi occupo di salute pelvica femminile; la mia formazione post-laurea si focalizza soprattutto, ma non solo, sulla rieducazione del pavimento

Eleonora Felisatti

Mi occupo di riabilitazione del pavimento pelvico, supporto e sostegno all’equilibrio mestruale, consulenze preconcezionali, per le affezioni vaginali e per la scelta della coppetta mestruale

Eleonora Guidubaldi

Come Ostetrica, il mio obiettivo è offrire ad ogni donna il supporto e il sostegno necessari affinchè possa compiere un percorso di consapevolezza e conoscenza di sè

Daniela Carlevale

Mi sono laureata in Ostetricia nel 2010 con una tesi sperimentale sul parto in casa maternità. Il mio unico desiderio di allora era stare accanto